Conferimento della cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre - .: COMUNE DI ROVERBELLA (MN) :.

archivio notizie - .: COMUNE DI ROVERBELLA (MN) :.

Conferimento della cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre

 
Conferimento della cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre

La senatrice Liliana Segre è testimone vivente di una delle più grandi tragedie collettive prodotte dalla civiltà umana e segnatamente europea. La discriminazione razziale, la persecuzione, l'arresto, la deportazione ne hanno indelebilmente segnato l'esistenza che, dopo la sconvolgente esperienza del campo di sterminio, si è fatta instancabile ed autorevole testimonianza, memoria viva delle sofferenze e delle privazioni subite, monito vivente all'affermazione dell'umanità e della civiltà sulla sopraffazione e sulla disuguaglianza. Nominata senatrice a vita dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella il 19 gennaio 2018 per avere illustrato la Patria con altissimi meriti nel campo sociale.

 

Il ricordo delle vittime di allora ha un significato radicato nell'attualità, salvarle dall'oblio. Non significa soltanto onorare un debito storico verso quei nostri concittadini di allora, ma anche aiutare gli italiani di oggi a respingere la tentazione dell'indifferenza verso le ingiustizie e le sofferenze che ci circondano.

 

Il Consiglio Comunale nella seduta del 28 novembre scorso ha deliberato con voto unanime, il conferimento della Cittadinanza Onoraria del Comune di Roverbella alla Senatrice a vita Liliana Segre a riconoscimento dell’alto valore morale ed educativo della preservazione della memoria e del ruolo attivo di azione civile nel contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all’odio e alla violenza. Il simbolico conferimento della Cittadinanza avverrà nel corso delle Celebrazioni della Giornata della Memoria 2021.

 

Alla Senatrice diamo il benvenuto fra i cittadini meritevoli di Roverbella!

 

Il Sindaco

Dott. Mattia Cortesi